CHI SIAMO

FONDAZIONE CENTRO STUDI SULLA CIVILTA’ DEL TARDO MEDIOEVO «La Fondazione è ormai un punto di riferimento permanente per chi si occupi di questo periodo storico»

CONSIGLIO DI

AMMINISTRAZIONE

Laura Baldini (Presidente) Loredano Arzilli Maria Beatrice Bianucci Alessandro Mancini Luana Mazzoncini

COMITATO

SCIENTIFICO

Andrea Zorzi (Presidente) Sandro Carocci Giorgio Chittolini Franco Franceschi Isabella Gagliardi Michele Pellegrini Giuseppe Petralia Gabriella Piccinni Alma Poloni Mauro Ronzani Francesco Salvestrini Francesco Senatore Gian Maria Varanini

COLLEGIO

SINDACALE

Claudio Ricci (Presidente) Riccardo Bartolommei Meri Gattari

ORGANIGRAMMA

STRUTTURA DELLA FONDAZIONE TARDO MEDIO EVO
La Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo è sorta nel 1984 per iniziativa di Sergio Gensini e della Prof.ssa Marinella Marianelli (allora Assessore alla Cultura del Comune di San Miniato), che riuscirono a portare a compimento l'idea del Prof. Enrico Sestan, maestro di Sergio Gensini, ovvero creare un Centro di Studi sulla Civiltà comunale che, in qualche modo, facesse da pendant a quello di Spoleto dedicato all'Alto Medioevo. Il Centro Studi nacque dopo il successo a San Miniato del Convegno Francescanesimo e teatro medievale del 1982 e di quello del settembre 1984 dal titolo Politica e cultura nell'Italia di Federico II, con il coinvolgimento dei più importanti studiosi del Tardo Medioevo, italiani e non. Le Istituzioni coinvolte nella realizzazione del Centro furono il Comune di San Miniato e la Cassa di Risparmio di San Miniato, con l’ulteriore sostegno della Regione Toscana, della Provincia di Pisa e del Ministero per i Beni e le attività culturali.
Il Centro nasceva in virtù di una delibera del Consiglio Comunale del 27 Dicembre 1985 durante il quale, con voto unanime, gli fu attribuito il nome di Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo, periodo tra i più significativi della storia dell'Occidente europeo di cui in Italia si sentiva la mancanza. È noto negli ambienti accademici italiani e in diversi contesti universitari europei. Lo dimostrano i contributi presenti nei volumi della Fondazione, ma anche l’elevato numero di studiosi italiani e docenti stranieri di fama che partecipano ai Convegni biennali e ai Seminari annuali. La Fondazione è ormai un punto di riferimento permanente per chi si occupi di questo periodo storico. Attualmente la Fondazione ha attivato lavori di tipo archivistico in collaborazione con l’Archivio Storico del Comune di San Miniato e gli Istituti Secondari di Secondo Grado presenti sul territorio oltre a concorsi rivolti agli alunni delle Scuole Secondarie di Primo Grado della provincia di Pisa e dell’area Empolese-Valdelsa.

SEGRETERIA

SINDACALE

Andrea Brotini
MAPPA
SOCIAL
INDIRIZZO Fondazione Centro Studi sulla civiltà del tardo medioevo ℅ Conservatorio di S. Chiara Via Roma 15, 56028 San Miniato (PI) P.Iva 01441470505
CONTATTI Mail: info@tardomedioevo.org PEC: info@pec.tardomedioevo.org Telefono: +390571400458 Telefono: +393493572245  
WEBDESIGN nokxis@alice.it
 «…un Centro di Studi sulla Civiltà comunale che, in qualche modo, facesse da pendant a quello di Spoleto dedicato all'Alto Medioevo» Laura Baldini (presidente)